FFXIV Backstage Investigators (No. 1): Scrittore Main Scenario Banri Oda

FFXIV Backstage

Salve a tutti, sono Miyamiya del team Promozionale.

Lavoro nel team di FFXIV a fianco del produttore e direttore Naoki Yoshida e tanti altri membri della squadra che lavorano con passione su tutti gli aspetti del gioco. In quanto membro del team Promozionale, ho molte occasioni per connettermi con gli altri staff, e a volte realizzo, “Voglio dire ai giocatori di questo meraviglioso team!”

Questo mi ha portata a creare il FFXIV Backstage Investigators, una nuova serie di blog in cui condividerò alcune storie riguardo coloro che lavorano su FFXIV.

banri oda developer's blog

Spero che questi post offrano una panoramica della passione che i team di sviluppo e operativi mettono nel gioco!

Il soggetto della prima intervista è…

Lo Scrittore della Main Scenario, Banri Oda!

banri oda developer's blog

Senza ulteriori indugi, iniziamo l’intervista!

************

Miyamiya: Salve Signor Oda, grazie per aver accettato l’intervista… Questa è la mia prima intervista, sono cos’ nervosa… A-allora, si presenti e ci parli del suo mestiere!

Oda: (Sorridendo) Il mio nome è Banri Oda. Sono a capo sia del team Lore che dello Scenario.

Miyamiya: Capito, quindi la Lore e lo Scenario sono gestite da team diversi. Credo si possa dire che tu sia uno dei geni dietro il mondo di FFXIV!

La storia di Shadowbringers ha raggiunto il suo apice nella Patch 5.3, e di sicuro i giocatori hanno molto da condividere con voi! Che sensazione da aver raggiunto il culmine di Shadowbringers?

Oda: Il mio primo pensiero è la sensazione di sollievo quando abbiamo rilasciato la patch. A causa della situazione con il COVID-19, abbiamo subito diversi cambiamenti, come lavorare da remoto per sviluppare il gioco. Oltretutto, ogni tipo di aggiustamento è avvenuto appena prima del rilascio della patch. È stata una situazione molto caotica, ed ero preoccupato se saremmo stati in grado di riuscirci, ma ce l’abbiamo fatta a rilasciare la patch nonostante tutto, quindi sono davvero felice di aver portato qualcosa per i nostri giocatori da giocare.

La Scrittrice della Main Scenario, Natsuko Ishikawa, incaricata alla main scenario della Patch 5.3, e tutti i membri dello staff che hanno lavorato sulle quest, cutscene, e content di battaglia hanno affrontato ogni sorta di difficoltà mentre lavoravano al gioco. Come testimone, sono veramente, veramente sollevato di sapere che ai giocatori sia piaciuta la patch.

banri oda developer's blog

A parte la main scenario, abbiamo ricevuto sosprattutto risposte positive per Sorrow of Werlyt, YoRHa: Dark Apocalypse, Ishgardian Restoration, Custom Deliveries, e tribe quest. Abbiamo anche testato nuove cose, e sono felice siano state recepite bene.

banri oda developer's blog

Miyamiya: Senza dubbio, sono tutte delle storie fantastiche, ed i nuovi aspetti del gameplay sono godibilissime! Potrei andare avanti, ma ora passiamo alla prossima domanda.

Tornando un pochino indietro, vorrei chiederti del tuo passato, prima di iniziare a lavorare su FFXIV. Hai sempre avuto interesse nello scrivere storie? Facevi un ruolo simile nei lavori precedenti?

Oda: Sebbene mi piaccia leggere, non ho mai scritto una storia prima. In tutta onestà, non ho mai pensato di lavorare in quell’area di competenza.

Prima ho lavorato come editor e scrittore per una compagnia che pubblicata guide strategiche di giochi, libri di lore, e libri per fan.

Un giorno, stavamo creando una guida strategica per un gioco arcade quando ho deciso di aggiungere una storia breve ufficiale a fine libro. In origine, il nostro piano era di assumere uno scrittore di scenario, ma sono sorte complicazioni che ci hanno lasciato senza scrittore. Non potevamo lasciare quelle pagine in bianco, per cui ho detto “Credo di non avere altra scelta!” e ci ho provato. Abbiamo inviato la trama agli sviluppatori e ci hanno dato la loro approvazione, e sono finito a scrivere il resto della storia breve. Sarebbe stata la mia prima scrittura di una storia, ma era solo una sostituzione, e ancora non lo considero come lavoro da scrittore di scenario.

Un po’ di tempo dopo, la Square Enix postò un sinistro annuncio di lavoro in cerca di “qualcuno che sappia scrivere in Giapponese,” e mi sono unito alla compagnia. Pensavo mi avrebbero chiesto di tirar fuori il testo per il sito ufficiale o qualcosa del genere, quindi è stata una sorpresa quando il lavoro si è rivelato essere la creazione della lore. Il mio supervisore al tempo chiese, “Sai scrivere anche gli scenario, no?” e così ho iniziato a scrivere la trama delle sidequest e simili, il che mi ha portato alla posizione attuale.

Miyamiya: Allora era destino! Dopo esserti unito a FFXIV, hai creato un sacco di storie e le loro impostazioni, scritti libri di lore, apparso sul palco dei Fan Festival e altri eventi, e addirittura supervisionato alcuni progetti di marketing che coinvolgevano la main scenario ed i personaggi.

Di tutte le cose su cui hai lavorato finora, c’è qualcosa che ti ha colpito più di tutte?

Oda: È difficile scegliere la “numero uno” ma direi gli eventi in diretta che mi hanno davvero impressionato.

banri oda developer's blog

▲ Una foto dal Gamescom 2019 in Germania.

Ho avuto il privilegio di partecipare ai Fan Festival e altri eventi, ed è davvero commovente quando vedi il tremendo numero di persone che partecipano all’evento ed il loro fervore. Dopotutto, lavoro sempre al mio banco e non sono solito vedere queste cose. Detto questo, sono davvero desideroso di scoprire come approcceremo al prossimo Fan Festival, data la situazione attuale.

banri oda developer's blog

Miyamiya: Il team operativo ci sta lavorando, quindi non vediamo l’ora di ricevere aggiornamenti! Sarebbe fantastico avere l’occasione di incontrare i giocatori dopo che la situazione sarà migliorata. Parlare con i giocatori si traduce in motivazione quando sviluppate il gioco?

Oda: Certamente, è una forte fonte di motivazione. A parte incontrare i giocatori direttamente, abbiamo ricevuto molti regali e lettere indirizzati al team di sviluppo ed ai personaggi il giorno di San Valentino negli ultimi anni. Dai membri del team Scenario, ci si gonfia il petto quando qualcuno invia un regalo ad un personaggio che abbiamo scritto, o quando i giocatori ci inviano lettere dettagliate con le loro impressioni sul nostro lavoro, quindi è decisamente una forte tonte di motivazione.

banri oda developer's blog

▲ I regali di San Valentino che il team di sviluppo ha ricevuto quest’anno.

Quando uno dei nostri più giovani membri del team Scenario ha visto una lettera indirizzata al primo personaggio vero e proprio, era davvero entusiasta. Ci sono stati momenti simili commoventi, e ne siamo veramente grati.

Miyamiya: È davvero toccante! Quindi gente, tranquilli, i nostri membri del team stanno ricevendo tutto il vostro amore per il gioco!

Allora, vorrei chiederti anche di alcuni eventi recenti. Avete delle storie, aneddoti, o scoperte interessanti da condividere riguardo i progetti a cui sei a capo?

Oda: A tal proposito, ho una storia divertente riguardo “Dwarven Decking.”

Nella Patch 5.35, abbiamo aggiunto un nuovo dungeon, The Heroes’ Gauntlet. Verso la fine del dungeon un personaggio Dwarf chiamato Giott appare facendo un sacco di danni al nemico con un attacco chiamato “Dwarven Decking.”

banri oda developer's blog

▲ Lo screenshot Giapponese mostra l’attacco di Giott “Dwarven Decking” e presenta un testo che è incluso quando il giocatore ha completato la serie di quest per il ruolo healer. La versione Inglese è: “A good old-fashioned dwarven decking, made mightier in exile!”

Creare un dungeon in FFXIVdi solito mi coinvolge con la lore basata sulla main scenario, che gestisco con i team Level e Monster per includere la proposta del progetto attuale. Quindi come sempre, preparo alcuni riferimenti su che tipo di nemici far apparire in Heroes’ Guantlet, e Natsuko Ishikawa ha menzionato che sarebbe stato carino se le guardie di Crystarium ed i personaggio delle role quest fossero comparsi per dare una mano, visto che il segmento finale del dungeon avrebbe avuto luogo nelle Lakeland. I dettagli rimanenti sono stati lasciati in mano al Level designer in carica.

Al meeting successivo, ho chiesto quali di questi personaggi avrebbero preso parte alla battaglia, quindi ho semplicemente risposto che sarebbe stato carino se avessero combattuto accanto ai giocatori. Dato che ero in carica delle quest di ruolo healer, ero a conoscenza del Dwarven Decking. Non volevo dare un trattamento preferenziale ad un personaggio che avevo scritto io portato una scenetta stupida che potesse rovinare la serietà del dungeon, quindi non l’ho menzionata di proposito.

Nonostante questo, la signorina Ishikawa ed il Level designer incaricato in FFXIV mi hanno incoraggiato con entusiasmo ad includere il Dwarven Decking nel dungeon, e abbiamo finito per implementarlo. Ma poi quando siamo andati avanti con il test del gioco, il Dwarven Decking ha provocato un ridicolo totale di danno, e sono scoppiato a ridere! Non ero sicuro se andasse bene implementare una cosa del genere, ma abbiamo lo lasciato al Produttore/Direttore Yoshida, e Dwarven Decking alla fine è diventato ciò che è adesso. Ecco uno degli incidenti divertenti recenti. Sento come se il personaggio di Giott avesse guadagnato più profondità, e ne sono davvero grato.

D’altro canto, quando gli altri membri del team scenario stavano testando il dungeon, lo scrittore delle quest per il ruolo tank ha detto con sgomenti, “Se avessi saputo che era ammesso, avrei aggiunto un ‘Granson Kick’ o qualcosa tipo!” (ride)

(Tutti ridono)

banri oda developer's blog

▲ Un “Granson Kick” poteva rivelarsi interessante!

E ora, vorrei chiederti dei tuoi attrezzi del mestiere. C’è qualcosa con cui proprio non puoi alvorare senza, che porti ovunque con te, o che trovi utile?

Oda: I miei “attrezzi del mestiere” sono questi!

(Ta-dah!)

banri oda developer's blog

▲ Libri, libri, e ancora libri! Ero stregata anch’io dalle figurine. A quanto pare, gli piacciono anche i dinosauri ed altri animali.

Quando c’è da creare la lore, serve trovare i nomi di migliaia e migliaia di cose, che siano armi, mostri, regioni, azioni, e altro. Le enciclopedie ed i riferimenti storici sono estremamente utili in questa impresa. Si potrebbe dire addirittura che non sono farne a meno! Compro nuove enciclopedie quando necessario e non sempre leggo tutto nei volumi, ma mi sono sempre piaciuti i libri storici e sono felice di averli già a portata di mano.

D’altro canto, ho dovuto spostare il mio spazio di lavoro dall’ufficio a casa mia, ciò significa portare a casa tutte le risorse che tenevo in ufficio. L’altro giorno, ho guidato fin là e sono tornato con cinque scatoloni pieni di libri… penso siano stati 150 libri minimo in totale.

Miyamiya: Oh santo cielo, 150 libri! Se tornassi a lavorare di nuovo in ufficio, sarà un bel problema riportarli tutti! (ride)

Visto che il tempo è quasi scaduto, hai delle parole finali per i giocatori che leggono il blog?

Oda: La situazione COVID-19 ha avuto un effetto drastico sulla nostra tabella di marcia per le release, e sfortunatamente vi abbiamo fatto aspettare per la Patch 5.3. Eppure, ci avete aspettati per tutto il tempo e alcuni ci hanno inviato parole di incoraggiamento. Il team di sviluppo ha affrontato miriadi di problemi nel nostro nuovo ambiente di lavoro, ma il vostro incoraggiamento è diventato la nostra motivazione, e ne sono davvero grato.

Molti in Giappone sono ancora affetti da COVID-19, e ci sono altri posti dove la situazione è ancora più peggio. Ma anche in queste circostanze, abbiamo ricevuto messaggi rincuoranti da giocatori in tutto il mondo, e quindi colgo l’occasione per esprimere la mia gratitudine. Grazie a tutti.

Anche se questa situazione persistesse ancora, sarei davvero felice se FFXIV potesse offrire una misura di sollievo per voi durante questi tempi.

Miyamiya: Grazie per esserti unito a noi e per averci deliziato con le tue storie di oggi!

************

Come è andata la nostra prima intervista? Spero di essere riuscita a darvi uno sguardo al mio adorato team di FFXIV! Mi chiedo chi sarà il prossimo intervistato? Ci vediamo alla prossima!

Miyamiya
– Promotional FFXIV Team

Facebook
Twitter
Email
Print
Natsume
Natsume SEO Specialist | Lousoix